EDYPRO investe 23.000 € in R + S + i per migliorare i processi di produzione

  • Il grosso di questo investimento è stato destinato all’acquisizione di una nuova autoclave che consentirà lo sviluppo di nuove soluzioni biotecnologiche
  • L’azienda ha lanciato tre nuovi prodotti nel 2020

La società di studio, sviluppo e produzione di fertilizzanti biotecnologici, EDYPRO, ha investito 23.460 euro nel proprio dipartimento R+S+i. Il grosso di questo esborso è stato destinato all’acquisto di un’autoclave all’avanguardia che migliora il processo di produzione, in quanto riduce i tempi di preparazione delle formule e offre risultati più affidabili.

Lo scopo di questo investimento e dell’acquisizione di nuove attrezzature è aumentare la capacità di produzione del 10% per quest’anno. L’azienda ha prodotto oltre 490 tonnellate di prodotti biotecnologici durante il 2020, una cifra che intende aumentare nel 2021 per continuare a offrire la produzione prevista e disporre di stock di prodotti per ottimizzare il servizio ai clienti.

Nonostante le difficoltà poste dalla crisi sanitaria, EDYPRO ha lanciato tre nuovi prodotti nel 2020:

FECUNDATOR è un potente prodotto biotecnologico di nuova generazione con la capacità di intervenire nella fertilizzazione dei fiori e precursore della differenziazione floreale post-fertilizzazione in agrumi, limone, alberi da frutto, vite e oliveti. È adatto per l’uso in agricoltura biologica e agricoltura senza residui. Finora gli agricoltori che l’hanno utilizzato hanno espresso un’ottima soddisfazione perché i risultati sono stati migliori del previsto. Il prodotto ha capacità di influenzare la formazione e la configurazione morfologica ottimale del frutto; con conseguenti raccolti di ottima qualità.

MAX QUALITY è una nuova soluzione per lo sviluppo precoce nella fase di frutto noce e accrescimento precoce senza ormoni che aumenta l’apporto e l’accumulo di metaboliti / carboidrati nel frutto attraverso la fotosintesi quotidiana. Il suo punto di forza è la magnifica risposta che è stata ottenuta nelle prime applicazioni, cioè nelle varietà che non richiedono trattamenti di allegagione, può essere applicato dall’80% dei petali caduti e la sua ripetizione dopo 15 giorni offre un risultato spettacolare in in termini di aumento dimensionale e standard, anche in varietà complesse come Tango. Migliora la qualità dei frutti in termini di calibro precoce, quantità di succo, densità e compattezza, ottenendo uno spessore della buccia ottimale e una qualità finale premium. Il suo utilizzo è consigliato in agrumi, limone, alberi da frutto, vite e oliveti.

Infine nel mese di giugno è stato lanciato sul mercato HORTIGROS, un prodotto di nuova generazione studiato per aumentare il peso, la densità e l’uniformità dei frutti. La sua specifica formulazione gli conferisce una rapida assimilazione nelle colture di ortaggi, frutti di bosco e legnose. La sua applicazione all’inizio dell’autunno nelle colture coperte di Almería ha generato un grande vantaggio per gli agricoltori grazie alla sua risposta rapida e ai bassi tassi di applicazione.

Inoltre, con l’obiettivo di fornire ad agricoltori e tecnici una formazione adeguata per portare a termine le colture e ottenere frutti di altissima qualità e Senza Residui, EDYPRO ha lanciato all’inizio del 2020 la “Classe EDYPRO”. Si tratta di un progetto di formazione audiovisiva fornito dal direttore tecnico dell’ente, Vicente Puchol. L’attività si è articolata in 11 sessioni dalle quali è stata apportata la conoscenza che l’azienda ha acquisito in 25 anni di esperienza nella consulenza tecnica sulle colture.

Come spiega il manager e direttore tecnico di EDYPRO, Vicente Puchol, “è uno strumento per consigliare l’agricoltore in modo più diretto nella gestione dei fattori determinanti di successo nelle colture con l’uso della biotecnologia per ottenere una produzione ottimale”.

2021, un anno speciale

L’anno che inizia sarà particolarmente significativo per EDYPRO poiché nel 2021 l’azienda festeggerà il suo 25° anniversario. Con il motto ‘Ricerca per l’agricoltura del futuro’, l’azienda ha progettato un piano di attività con l’obiettivo di ringraziare i dipendenti, i clienti e collaboratori per il loro lavoro e supporto, oltre a pubblicizzare la sua traiettoria e l’impatto delle sue soluzioni biotecnologiche nel settore agroalimentare.

In programma anche per quest’anno il lancio di tre nuovi prodotti, attualmente in fase di test, e la firma di accordi strategici che consentiranno loro di entrare in nuovi mercati internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Ver Política de cookies
Privacidad